Il dato preoccupante è la perdita di 300mila posti di lavoro, il peggio purtroppo deve ancora venire In questi due mesi e mezzo di lockdown – ha dichiarato il coordinatore dell’Ufficio studi, Paolo Zabeo – molti artigiani senza alcun sostegno al reddito sono andati in difficoltà e non sono statiContinue Reading