Manifestazioni di tale portata non venivano organizzate dagli anni settanta. Nel nome di Floyd L’ america si muove contro il razzismo nel nome di George Floyd, il mondo manifesta affinché fatti inquietanti come il caso di Minneapolis non accadano più. Occhi puntati su Washington per quella che si prevede sarà unaContinue Reading