L’effetto Covid si è fatto sentire maggiormente ad aprile, lo rileva l’Istat mentre marzo è stato più contenuto Come nelle peggiori previsioni fatte nel breve periodo, ad aprile arriva il crollo con una perdita di 274 mila posti. A marzo si è visto un contenimento Un calo generalizzato ma cheContinue Reading