Salerno, il Console della Tunisia in visita alla Questura

La Sig.ra Console ha voluto esprime al Questore e alla Polizia di Stato i più sentiti ringraziamenti per la sollecita collaborazione che

Nella mattinata il Questore della Provincia di Salerno, dott. Giancarlo Conticchio, ha ricevuto la Console Generale della Tunisia, Sig.ra Beya Ben Abdelbaki, che ha fatto visita alla Questura di Salerno in occasione della fine della propria missione diplomatica in Italia.

Nel corso del cordiale incontro, la Sig.ra Console ha voluto esprime al Questore e alla Polizia di Stato i più sentiti ringraziamenti per la sollecita collaborazione che in questi anni non è mai venuta meno, evidenziando lo spirito di fratellanza perseguito e conseguito tra il Popolo Italiano, le sue Istituzioni e il popolo Tunisino.

Il Questore, dott. Conticchio, nel salutare la diplomatica ha espresso l’auspicio che il rapporto instaurato si possa consolidare e rinnovare nelle future occasioni di collaborazione, ricordando come lo spirito di accoglienza, il calore umano, l’altruismo, siano caratteristiche che accomunano tutti i popoli che si affacciano sul Mediterraneo.

La Sig.ra Console, una volta rientrata in Tunisia, riceverà una nuova nomina come Capo di altra sede diplomatica.