Almanacco del giorno stesso, 06 settembre 2022

Oggi la chiesa celebra San Zaccaria profeta, nel 2000 a New York inizia il Summit del Millennio delle Nazioni Unite, più di 180 leader mondiali presenti

San Zaccaria profeta

Zaccaria fu un profeta biblico penultimo dei profeti minori dell’Antico Testamento. Figlio di Barachia e nipote di Addo, era di stirpe sacerdotale.

Il libro di Zaccaria si compone di due parti ben distinte. La prima ha per autore un profeta vissuto nel VI secolo a.C. che operò al ritorno dall’esilio in un momento decisivo per la formazione del giudaismo.

Contemporaneo di Aggeo, sostenne la necessità di ricostruire il tempio. Gli esuli tornati da Babilonia attraversavano un periodo di delusione e smarrimento a causa di alcune incomprensioni con la comunità giudaica rimasta in patria. Zaccaria li rincuora promettendo che Dio realizzerà le promesse messianiche. È indispensabile, tuttavia, che tutti recuperino l’integrità morale e operino per la ricostruzione del tempio e della nazione.

La seconda parte inizia con il capitolo 9. Si tratta di materiale composito nel quale vengono riprese tematiche di Ezechiele e altri profeti. Lo scenario che fa da sfondo a questi oracoli risale alla fine del 300 a.C. quando la terra di Israele era stata conquistata da Alessandro Magno ed era iniziata l’epoca ellenistica.

Questa parte del libro dilata ulteriormente l’orizzonte messianico. Il profeta annuncia la rinascita della casa di Davide e parla di un Messia umile e pacifico, in cui gli evangelisti hanno riconosciuto Gesù, il re pacifico che entra in Gerusalemme cavalcando un’asina.

Viene infine annunciato un misterioso trafitto cui guarderanno gli abitanti di Gerusalemme, un testo che sarà citato dall’evangelista Giovanni parlando della lancia che trafisse Gesù al costato provocando la conversione del soldato romano e più in generale dei pagani.

Per questo Zaccaria è uno dei profeti più citati nel Nuovo Testamento ed è venerato anche nella tradizione cristiana.

Altri santi

Sant’ Eva

Martire venerata a Dreux

San Liberato da Loro Piceno

Frate

San Magno di Fussen

Abate

Santi Donaziano, Presidio, Mansueto e compagni

Martiri

Beato Bertrando da Garrigue

Domenicano

Badessa- San Cagnoaldo di Laon

Vescovo- Beato Diego Llorca Llopis

Sacerdote e martire- Sant’ Eleuterio di Spoleto

Abate- San Frontiniano

Diacono e martire- Beato Michele (Giovanni) Czartoryski

Sacerdote e martire- Sant’ Onesiforo

Discepolo di san Paolo, martire- Beato Pasquale Torres Lloret

Padre di famiglia, martire- Madonna della Quercia

Appellativo

Accadde oggi

3761 a.C. – primo giorno del Calendario ebraico
3114 a.C. – primo giorno del Calendario maya
394 – Battaglia del Frigido: L’imperatore romano Teodosio I (cristiano) sconfigge e uccide l’usurpatore Flavio Eugenio, il suo generale franco Arbogaste e le relative forze pagane
1191 – Ad Arsuf (Palestina) le forze cristiane di re Riccardo Cuor di Leone sconfiggono quelle islamiche di Saladino
1492 – Cristoforo Colombo salpa da La Gomera (Canarie), ultimo porto prima di attraversare per la prima volta l’Oceano Atlantico
1522 – La Vittoria, una delle navi sopravvissute della spedizione di Ferdinando Magellano, ritorna a Sanlúcar de Barrameda, in Spagna, diventando la prima nave ad aver circumnavigato il globo
1628 – I Puritani si insediano a Salem che in seguito diverrà parte della Colonia di Massachusetts Bay
1634 – Guerra dei Trent’anni: prima battaglia di Nördlingen
1791 – A Fano scoppia una rivolta popolare a causa dell’aumento del prezzo della farina e del calo del peso del pane.
1847 – Henry David Thoreau lascia Walden Pond e si trasferisce, assieme a Ralph Waldo Emerson e alla sua famiglia, a Concord (Massachusetts)
1861 – Guerra di secessione americana: Le forze comandate dal Generale dell’Unione Ulysses S. Grant catturano senza combattere Paducah (Kentucky), dando così all’Unione il controllo della foce del fiume Tennessee
1863 – Guerra di secessione americana: I Confederati evacuano le isole di Battery Wagner e di Morris, nella Carolina del Sud
1870 – Al largo di Capo Finisterre affonda la nave da guerra della Royal Navy HMS Captain
1901 – L’anarchico americano Leon Czolgosz spara e ferisce mortalmente il presidente statunitense William McKinley, all’Esposizione Panamericana di Buffalo
1915 – Il primo prototipo di carro armato viene testato dall’Esercito britannico per la prima volta
1936 – Muore Benjamin, l’ultimo esemplare di tigre della tasmania.
1937 – Guerra civile spagnola: Inizia la Battaglia di El Mazuco
1939 – Seconda guerra mondiale: Il Sudafrica dichiara guerra alla Germania
1941 – Olocausto: l’obbligo di indossare la Stella di David con soprascritta la parola “Jude” (“giudeo”), viene esteso a tutti gli ebrei sopra l’età di 6 anni, nelle aree occupate dalla Germania nazista
1943 – Manifesto di Harvard: Winston Churchill spiega all’Universita di Harvard i piani di Gran Bretagna e Stati Uniti per la dominazione dei popoli per via linguistica.
1948 – Giuliana diventa regina dei Paesi Bassi
1949 – Le autorità militari Alleate restituiscono il controllo dei beni della Germania nazista alla Germania
1955 – Pogrom d’Istanbul: saccheggio premeditato e tollerato dalle autorità diretto a colpire la minoranza greca (forte allora di 100.000 elementi), ma anche Ebrei ed Armeni che vivevano in città. Tra 13 e 16 greci morirono durante o dopo il pogrom a causa delle bastonate e degli incendi appiccati.
1965 – Guerra indo-pakistana del 1965: L’India attacca il Pakistan e annuncia che le sue forze cattureranno Lahore nel giro di un’ora
1966 – A Città del Capo, il principale fautore dell’Apartheid, il Primo Ministro Hendrik Verwoerd, viene accoltellato durante una seduta parlamentare
1968 – Lo Swaziland diventa indipendente
1972 – Massacro di Monaco: alcuni atleti e allenatori Israeliani vengono uccisi quando la polizia tedesca assale i membri di Settembre Nero, in un fallito tentativo di liberare gli ostaggi
1976 – Guerra Fredda: Il tenente dell’aeronautica militare sovietica, Viktor Belenko atterra con un caccia MiG-25 a Hakodate, sull’isola di Hokkaidō in Giappone e chiede asilo politico agli Stati Uniti
1978 – Papa Giovanni Paolo I tiene la sua prima udienza generale sull’umiltà
1983 – L’Unione Sovietica ammette l’abbattimento del volo Korean Air Volo KAL 007, dichiarando che i piloti non sapevano si trattasse di un volo civile, quando questo violò lo spazio aereo sovietico
1986 – Ad Istanbul, due terroristi arabi dell’organizzazione di Abu Nidal, uccidono 22 persone e ne feriscono sei, all’interno della sinagoga Neve Shalom, durante le funzioni per lo Shabbath
1991 – Il nome San Pietroburgo viene ripristinato per la seconda città della Russia, che si chiamava Leningrado dal 1924
L’Unione Sovietica riconosce l’indipendenza dei Paesi Baltici
2000 – A New York, inizia il Summit del Millennio delle Nazioni Unite, con più di 180 leader mondiali presenti