Partiti dall’Italia due Canadair per fronteggiare incendi boschivi in Germania

Nell’ambito della cooperazione tra Stati europei, il Dipartimento della Protezione Civile ha disposto ieri l’invio di due Canadair CL 415 dei Vigili del fuoco per fronteggiare i vasti incendi che da giorni stanno interessando alcune aree del Paese.

In risposta alla richiesta di supporto pervenuta all’Emergency Response Coordination Centre di Bruxelles dalle autorità tedesche, il Dipartimento della Protezione Civile ha disposto ieri l’invio di due Canadair CL 415 dei Vigili del fuoco per fronteggiare i vasti incendi che da giorni stanno interessando alcune aree del Paese.

I velivoli son decollati dall’aeroporto di Ciampino poco dopo le 14 e sono atterrati ieri all’aeroporto di Braunschweig-Wolfsburg. I due canadair, operativi da stamattina sul territorio tedesco, sono stati inviati nell’ambito del progetto europeo “RescEU-IT”, che prevede che due aerei antincendio dislocati sul territorio italiano, se non impiegati per le necessità nazionali, possono essere attivati su richiesta di Bruxelles in uno degli altri Paesi dell’Unione Europea che dovesse trovarsi in situazioni di criticità.