Alla scoperta del bel paese, i Campi Flegrei

Scopri il parco sommerso ricco di storia statue e meraviglie

Il Parco Sommerso di Baia è una realtà archeologica di eccezionale valore che il fenomeno del bradisismo ha confinato sul fondo marino.


Il mare, la risorsa che ha permesso lo splendore dei Campi Flegrei, si fonde con l’archeologia dove al disotto di un sottile strato dl sabbia si scoprono mosaici e dove la flora e la fauna animano resti di muri e statue.


Quello che il mare ha coperto è una larga fascia di costa antica che bisogna immaginare in continuità con le strutture a terra che costituiscono il Parco Archeologico delle Terme e che si affacciava su una baia ben più ristretta di quella attuale, anticamente Baianus lacus, cui si accedeva da un canale artificiale.

Discovering the beautiful country, the Campi Flegrei

Discover the submerged park full of statues and wonders history

The Submerged Park of Baia is an archaeological reality of exceptional value that the phenomenon of bradyseism has confined to the seabed.

The sea, the resource that allowed the splendor of the Phlegraean Fields, merges with archeology where mosaics are discovered beneath a thin layer of sand and where flora and fauna animate the remains of walls and statues.

What the sea has covered is a large strip of ancient coast that must be imagined in continuity with the land structures that make up the Archaeological Park of the Baths and which overlooked a much narrower bay than the current one, formerly Baianus lacus, to which accessed from an artificial canal.