Malpensa, si finge disabile ma è un corriere della droga

L’uomo di nazionalità spagnola portava con sé 13 chilogrammi di stupefacente, preso dall’unità cinofila

Arrestato un insospettabile corriere presso l’aeroporto di Milano Malpensa, sequestrando oltre 13 kg di cocaina.

Momenti dell’operazione

Il passeggero di nazionalità spagnola, su volo proveniente dalla Repubblica Dominicana, è giunto, presso la sala arrivi, seduto su una sedia a rotelle elettrica ed assistito da incolpevole personale aeroportuale, ma in realtà era un trafficante, scovato dai cani antidroga della Gdf