Barca affondata

Scafo affondato, recuperato dai Vigili del Fuoco

Si tratta di una barca da diporto utilizzato per escursioni , non si conoscono le cause dell’affondamento

I Vigili del fuoco sono intervenuti nel pomeriggio di ieri al Porto Turistico di Ancona per recuperare un’imbarcazione affondata. La squadra del capoluogo marchigiano, in collaborazione con il Nucleo Sommozzatori VF di Bologna, ha prima delimitato la zona con una barriera galleggiante antinquinamento e successivamente, utilizzando degli appositi palloni gonfiabili, ha sollevato il natante. Una volta riportata la barca sopra la linea di galleggiamento è stata aspirata l’acqua all’interno con una motopompa. Non si segnalano persone coinvolte. Sul posto anche il Funzionario VF e la Capitaneria di Porto