Bologna, controlli antidroga congiunti sul territorio

Servizio di controllo del territorio: Polizia di Stato e Polizia Locale rinvengono oltre 17 Kg di marijuana nei pressi dell’ex caserma Stamoto

Si è svolto n articolato servizio di controllo del territorio in zona Fossolo che ha visto impiegati 3 equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, personale della Polizia di Stato ed equipaggi e personale cinofilo della Polizia Locale, che venivano coordinati da un Funzionario della Questura.

Durante il pattugliamento della zona l’attenzione degli operatori si concentrava nell’area circostante l’ex caserma Stamoto. In particolare, il fiuto del cane della Polizia Locale, “Grey”, conduceva gli operatori lungo un vialetto d’accesso alla caserma, in un’area dismessa immediatamente adiacente alla struttura; in quel punto, nascosti sotto un telo scuro erano celati dei voluminosi sacchi di plastica. Dall’immediato controllo risultava che gli stessi contenevano piante di marijuana, per un totale di circa 17 kg. 

Le piantine, che sono state immediatamente poste sotto sequestro a carico di ignoti, una volta lavorate e introdotte nel mercato illecito, avrebbe reso intorno ai cinquanta mila euro.