Politiche, liste pronte dalla direzione Pd

Ecco alcuni nomi individuati dal Partito Democratico, molti intoccabili come capolista

Abemus candidati, almeno la lista del Partito Democratico approvato dalla Direzione del Partito, tutto in vista delle elezioni politiche previste il 25 settembre prossimo. Si attende la presentazione ufficiale per conoscere tutti i candidati ma alcune scelte sono trapelate, almeno le più significative. Partiamo con il segretario del Pd Enrico Letta, sarà il capolista per il proporzionale alla Camera in Lombardia e in Veneto, Debora Serracchiani, dovrebbe essere candidata come capolista in Friuli-Venezia Giulia e in Piemonte per Montecitorio, Invece Simona Malpezzi, dovrebbe essere la seconda candidata in lista nella circoscrizione Lombardia 2 per Palazzo Madama.

Troviamo come capolista della lista PD l’economista Carlo Cottarelli, mentre Graziano Delrio, proverà al Senato correndo come capolista in Emilia-Romagna. Nella stessa regione correrà anche l’attuale vicepresidente dell’Emilia-Romagna Elly Schlein, candidata come capolista per la Camera A Bologna. Nel collegio uninominale per il Senato, il Pd insieme alla coalizione composta da +Europa, Sinistra Italiana/Verdi e Impegno Civico, candiderà Pier Ferdinando Casini.

Al Senato, Andrea Marcucci, sarà invece candidato nel collegio uninominale per Palazzo Madama Viareggio-Pisa-Livorno. Il responsabile della Difesa Lorenzo Guerini dovrebbe correre per un posto alla Camera come capolista nella circoscrizione Lombardia 4 , Andrea Orlando, ministro del Lavoro e delle politiche sociali, dovrebbe invece correre per la Camera dei deputati come capolista in Liguria Il ministro della Cultura, Dario Franceschini, correrà come capolista per il Senato a Napoli. L’ex segretario del Pd e attuale governatore del Lazio, Nicola Zingaretti come capolista per la Camera nel Lazio nel collegio plurinominale 01.

Il deputato Alessandro Zan come capolista nel collegio di Padova e Rovigo alla Camera, Mentre Laura Boldrini sarà capolista al collegio proporzionale Camera ‘Toscana due’ (Arezzo, Livorno, Siena, Grosseto).

Nel collegio 1 per la Camera in Lombardia, Lia Quartapelle e sarà candidato anche l’ex presidente del Pd Gianni CuperloMonica Cirinnà, corre per un posto nel collegio uninominale Roma 4.

Alessia Morani ci ha ripensato: sarà lei la candidata all’uninominale di Pesaro, che si aggiungerà al terzo posto nel proporzionale. Andrea Crisanti: il microbiologo correrà come capolista Europa per il Senato. Marco Sarracino nel collegio plurinominale Napoli 2; Raffaele La Regina nel collegio plurinominale in Basilicata; Rachele Scarpa nel collegio plurinominale Venezia-Treviso-Belluno.