Cagliari, arrestato un 33enne per spaccio di droga.

dopo le formalità di rito e su disposizione del P.M. di turno, accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari

Nel pomeriggio di ieri, a Cagliari nel quartiere di Is Mirrionis, i Falchi della Squadra Mobile della Questura di Cagliari hanno proceduto all’arresto di un 33enne incensurato, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Da qualche giorno i poliziotti avevano posto sotto osservazione l’uomo e la sua abitazione, meta di un via vai di giovani che vi accedevano per poi uscire dopo breve tempo.

Nella giornata di ieri i poliziotti hanno  effettuato una perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire, occultati tra i mobili della cucina e della camera da letto, 5 gr. di cocaina, oltre 200 gr. di marijuana, un bilancino di precisione e la somma contante di € 440,00, certamente provento dell’attività di spaccio. L’uomo è stato tratto in arresto e, dopo le formalità di rito e su disposizione del P.M. di turno, accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida fissata per la mattinata di oggi.