Stati Uniti, sale vertiginosamente il numero dei contagiati

62

New York è lo stato con il più alto tasso di positivi nelle 24 ore

Ancora un nuovo e tragico record negli Stati Uniti nelle 24 ore sono stati registrati ieri almeno 20.461 muovi casi di coronavirus e 1.015 morti provocati dalla malattia: è quanto emerge dai dati pubblicati dall’università americana Johns Hopkins.
Il bilancio dei contagi negli Usa ha raggiunto quota 1.831.821, inclusi 106.181 morti. Nello Stato di New York già oggetto di numerosi cortei di protesta, epicentro della pandemia, si registrano oltre 373.000 casi e 29.968 morti.