Esame di Stato, mancano all’appello circa 1500 presidenti

60

A renderlo noto è l’associazione presidi che aspetta con impazienza l’ordinanza ministeriale

Mancano circa 14 giorni all’esame di Stato per milioni di studenti che dopo un finale di stagione incerto si avviano a completare gli studi. Allo stesso tempo mancano all’appello 1500 presidenti di commissione: “Mancano a livello nazionale un po’ meno del 10% delle nomine dei presidenti di Commissione ed è necessario intervenire con urgenza”, fa sapere l’Associazione nazionale presidi (Anp), l’esame di Stato certo non è a rischio ma è necessario intervenire con urgenza. Si attende con impazienza l’ emanazione di una ordinanza ministeriale per assicurare il reperimento urgente dei presidenti delle commissioni.
    L’Ordinanza fornirà ai Direttori degli Uffici scolastici regionali lo strumento normativo per provvedere alle nomine d’ufficio, anche derogando all’ordinario requisito, per i docenti, di dieci anni di anzianità di ruolo. Come ultima possibilità, potranno essere assegnate più commissioni allo stesso presidente.