Elezioni, già si ipotizza la data per le prossime regionali e comunali

55

Possibile che anticipi il voto tutte le amministrazioni in scadenza

Più volte è stato detto che il voto alle regionali poteva slittare a dicembre, fornendo una finestra più adeguata rispetto alla paura di contagio. Il voto riguarderebbe anche il referendum costituzionali e le suppletive di Camera e Senato potrebbero, ora si parla di settembre. Lo prevede un emendamento della relatrice al decreto sul rinvio in autunno delle elezioni, Anna Bilotti, (M5s) appena presentato in Commissioni Affari costituzionali. Anche il sottosegretario all’Interno, Achille Variati, intervenendo in Commissione ha parlato della possibilità di tenere a settembre “sia il primo che il secondo turno