sabato, Novembre 27, 2021
HomeCronacaAvevano come vittime le persone anziane, sgominata una banda di truffatori

Avevano come vittime le persone anziane, sgominata una banda di truffatori

Operavano su molte città del centro Italia ma avevano base a Napoli

Probabilmente è uno dei reati più subdoli, poiché ha come vittime le persone più deboli. Ammonta a circa 200mila euro, tra gioielli e denaro, la refurtiva recuperata dai carabinieri di Siena in oltre 50 episodi di truffa ai danni di anziani avvenuti in gran parte del centro Italia, e che ha portato a sgominare una banda criminale con base a Napoli. L’operazione ‘Vulturius’, che ha visto l’impiego di oltre 100 militari dei comandi di Siena, Napoli, Milano, Brescia, Rimini e Pistoia, è stata illustrata oggi nella città del Palio. Undici dei dodici provvedimenti cautelari, emessi dal gip del tribunale di Siena, sono stati eseguiti tra Napoli e Milano. Uno dei malviventi è ancora latitante. Perquisizioni anche a Brescia, Rimini e Pistoia. I reati contestati vanno dall’associazione per delinquere finalizzata alla truffa o all’estorsione, alla truffa aggravata; dal favoreggiamento personale o reale alla ricettazione. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Siro De Flammineis, sono partite ad agosto scorso da alcuni episodi di raggiro avvenuti a Siena.

RELATED ARTICLES

Most Popular

Recent Comments