Abusi su una minore 40enne arrestato

L’uomo ha approfittato di una festa per circuire la ragazzina

Accade a Lamezia Terme dove un uomo di 40 anni domiciliato nella cittadina è stato denunciato dalla famiglia di una minorenne per abusi sulla ragazza. Dopo una serrata indagine dei carabinieri, la testimonianza della minore e ha arrestato e posto ai domiciliari, su richiesta della Procura di Lamezia Terme, per atti sessuali su una minorenne. l’uomo è un amico di famiglia, ha approfittato di una festa e di un momento in cui la piccola vittima si trovava momentaneamente da sola, circuendola con una scusa, l’ha portata in un luogo appartato nel retro del ristorante. A fermarlo è stato l’arrivo accidentale di un’altra persona che si è trovata davanti l’uomo immobile mentre la piccola è scappata in lacrime. La ragazzina ha poi avuto il coraggio di raccontare tutto ai carabinieri.