Oggi l’autopsia del giovane giornalista morto nell’attentato

Si arrende anche l’amico di Megalizzi, era in sua compagni al momento degli spari

Previsto per oggi l’autopsia del giovane giornalista, ferito mortalmente nell’attentato di Strasburgo. Una volta effettuata l’esame autoptico, la salma sarà messa a disposizione della famiglia. Triste epilogo per Antonio Megalizzi al quale saranno tributati funerali nel duomo di Trento.
È morto anche il 35enne Barto Pedro Orent-Niedzielski, era in compagnia dell’italiano al momento dell’attentato. era tra le persone ferite nella sparatoria e in questi giorni è rimasto in coma profondo: il terrorista Cherif Chekattt gli aveva puntato la pistola in fronte e aveva fatto fuoco. 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.