Prima di Natale la manovra


Accordo in vista tra Conte e Juncker, limato il deficit al 2,04

Da 2,4 scesi a 2,04. Reddito e quota 100 restano, ha spiegato il premier. “Confidiamo di portare a casa una soluzione positiva” con l’Ue. “Reddito di cittadinanza e quota 100 partiranno nei tempi previsti”. In serata il vertice tra il primo ministro Conte ed i suoi due vice, colonne portanti di questo governo ha lasciato ben sperare per una manovra pre-natalizia. La Commissione ora “valuterà la proposta ricevuta questo pomeriggio” dall’Italia. Lo fa sapere un portavoce della Commissione precisando che il lavoro proseguirà nei prossimi giorni.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.